Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Magistrale in Lingue e Letterature Europee e Americane

Piani di studio

Per gli studenti della LM-37 della coorte 2019/2020: lo studente che sceglie la prima Lingua 1 da 12 CFU non potrà sostenere l’esame della stessa Lingua 1 da 6 CFU, neppure come esame a libera scelta. I due esami sono mutuati l’uno dall’altro (il programma della Lingua da 6 CFU è contenuto per intero nel programma della Lingua 1 da 12 CFU). Non sono previsti programmi personalizzati. Lo studente potrà scegliere un esame da 6 CFU della Lingua 2 (di secondo livello), offerto a partire dal 2020.

 

VADEMECUM PER LA COMPILAZIONE DEI PIANI DI STUDIO

 

  • Gli studenti devono presentare o modificare il piano di studio nei tempi e nei modi stabiliti dalla Scuola e pubblicizzati sul sito della Scuola stesso (link sito della scuola https://www.st-umaform.unifi.it/vp-194-piani-di-studio.html).
  • I piani di studio devono essere riferiti alla coorte d’iscrizione del singolo studente.
  • Una delle due Lingue scelte deve essere una Lingua europea; la seconda lingua scelta può essere europea o extraeuropea.
  • Gli esami di Lingua e gli esami di Letteratura devono sempre rispettare la propedeuticità (per gli esami a scelta libera è necessario frequentare il primo esame di Lingua o di Letteratura).
  • Gli esami di Letteratura devono essere corrispondenti alle Lingue scelte (tranne che per gli esami a scelta libera).
  • L’esame di Filologia deve essere corrispondente ad una delle due Lingue scelte: Filologia germanica per chi studia inglese e tedesco; Filologia romanza per chi studia francese, portoghese e spagnolo; Filologia slava per chi studia russo e lingue slave; Filologia ugrofinnica per chi studia l’ugrofinnico (ungherese e finlandese). Chi studia le lingue extraeuropee che non hanno una filologia offerta, deve necessariamente scegliere la filologia della lingua europea scelta.
  • Gli esami a scelta libera non possono superare i 12 CFU oltre al numero previsto per ogni curriculum; pertanto il numero massimo di CFU da approvare nel Piano di studio è 192 per L-11 e 132 per LM-37.
  • Secondo quanto previsto nel Regolamento dei CdS L-11 e LM-37 gli esami a scelta libera devono essere coerenti con l’offerta formativa del CdS e, in generale, con quella della Scuola di Studi Umanistici e della Formazione. La Commissione valuta l’eventuale approvazione di esami sostenuti presso le Scuole di Economia, Giurisprudenza e Scienze politiche (o altre sedi), qualora siano compatibili con gli obiettivi formativi dei CdS.
  • Poiché il livello linguistico dei corsi di lingua offerto da altri CdS (come Lingua inglese a PROGEAS o alla Scuola di Architettura) è inferiore a quello richiesto nel nostro CdS, lingue scelte da altri CdS come ‘materia a scelta’ non sono accettate. 9. L'esame di Conoscenza di Lingua straniera sostenuto al Centro Linguistico d'Ateneo non può essere accettato come esame a scelta libera 10. Il Tirocinio può essere inserito nel piano di studi, nei crediti a libera scelta, fino ad un massimo di 12 CFU. Lo studente, in questo caso, potrà inserire 2 Tirocini da 6 CFU ciascuno, visto che non è attivo in tutta l’Offerta formativa dell’Università di Firenze nessun codice di Tirocinio da 12 CFU.

 

Piani di Studio degli ultimi anni del CdLM in Lingue e letterature europee e americane:

 

 

 
ultimo aggiornamento: 26-Feb-2020
UniFI Scuola di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Home Page

Inizio pagina